Condividi l'articolo su:

In molti allevamenti vengono usati tanti medicinali e questi passano direttamente all’alimento consumato da noi umani.

SAI COSA HA RILEVATO UNO STUDIO RICHIESTO DALL’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA’ ALL’AGENZIA INTERNAZIONALE PER LA RICERCA SUL CANCRO?

Lo puoi leggere qui: L’Articolo

In poche parole lo studio ha rilevato che le carni processate, quindi prevalentemente gli insaccati, sono paragonabili ai cancerogeni di tipo 1, le sostanze più cancerogene, come il fumo da sigaretta, il benzene o l’amianto.

E che ogni porzione di 50 grammi di carne aumenta il rischio di contrarre un tumore al colon del 18%. Tutto nero su bianco.

Non solo. Questi dati sono stati confermati da un altro studio pubblicato sul British Medical Journal che afferma: L’assunzione di carne rossa facilita malattie che causano la morte.

Lo puoi leggere qui: Lo Studio

Ma ora basta, passiamo alle buone notizie!

Un’alimentazione 100% vegetale è sana e nutriente! Allora che aspetti a fare la scelta giusta?

 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Novità, curiosità e aggiornamenti dal mondo del Green.

Grazie per esserti iscritto!