Condividi l'articolo su:

 

Spirulina – La Microalga verde azzurra dai molteplici Benefici

 

Quando c’è la salute c’è tutto, dice un proverbio e cantava Nino Manfredi, e in aiuto del suo mantenimento l’alga Spirulina ci offre da sempre le sue potenti risorse di vitamine B, E, K e D, quest’ultima rara da trovare nei vegetali. È ricca di preziosi minerali oltre che di ben 18 aminoacidi, beta carotene e proteine per più del 60% della sua composizione: è infatti più ricca di proteine di almeno il 20% a parità di quantità di carne, pesce e legumi e poverissima di grassi, dunque una perfetta alternativa sostenibile e gustosa agli alimenti di origine animale. È un Superfood adatto a tutti e molto conosciuto tra studiosi e sportivi poiché potenzia la memoria e la forza muscolare.

La NASA l’ha infatti adottata come cibo per gli astronauti, l’Organizzazione Mondiale della Sanità l’ha definita l’alimento più completo al mondo, il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti d’America (USDA) l’ha inquadrata come l’alimento del futuro; un alimento del futuro per troppo tempo ignorato che già gli Aztechi consumavano come piatto tipico, il  “tecuitlatl”, una sorta di torta, e le antiche popolazioni del Ciad addirittura come “street food” e che merita quindi di tornare con tutti gli onori sulle nostre tavole.

 

La Spirulina PAM è coltivata in un territorio meraviglioso dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO

 

La Spirulina PAM non contiene additivi, eccipienti o addensanti ed è pura al 100%.

 

Se un tempo veniva prelevata dai lontani laghi di acqua dolce di America Centrale e Africa continentale, oggi è possibile e più sicuro acquistarla da quelle aziende che la coltivano il più possibile vicino a noi come l’azienda agricola AlghePAM che opera nel Cilento del nostro vicino sud, nei pressi di Acciaroli.

La produzione di Spirulina della AlghePAM offre maggiori controlli riguardo alla purezza dell’acqua, per la tutela della salute di chi la acquista e, soprattutto, è lontana da fonti di inquinamento urbano e industriale. La loro Spirulina è prodotta tramite i fotobioreattori, ossia mezzi di coltura che garantiscono all’alga una qualità superiore rispetto a quelli tradizionali, viene essiccata a basse temperature (35/42 C ̊) e ogni lotto viene infine controllato e analizzato microbiologicamente presso laboratori accreditati dal Ministero della Salute

In particolare, il sistema produttivo di AlghePAM è  considerato il più affidabile del settore: è un sistema “chiuso” che consente di massimizzare la qualità e la purezza della Spirulina proteggendola al 100% da elementi nocivi presenti nell’ambiente come impurità e contaminazioni; una valida alternativa al sistema tradizionale “aperto” basato sull’uso di vasche “open pound” che è facilmente influenzabile dall’esterno e, quindi, da possibili contaminazioni, poiché le vasche non godono di un’efficace protezione. Infatti, anche se il biologico in Italia impone che le vasche siano costruite all’interno di serre, una possibile contaminazione è sempre possibile tramite il trasporto di polveri, sostanze chimiche dannose, insetti e altri animali o per un errore umano.

 

 

 

Passione, Coraggio, Professionalità, Ecosostenibilità. Un bel Poker d’Assi!

 

AlghePAM, nata dalla passione, dal coraggio e dalla professionalità del dott. Edoardo Leggieri, biologo marino, costituisce un contributo all’ecosostenibilità essendo una startup innovativa per la produzione di microalghe e, oltre che della produzione della Spirulina, si occupa anche del suo confezionamento, della spedizione e dell’assistenza al cliente. Dal produttore al consumatore quindi, se si vuole acquistare il prodotto online!

 

Non conosci la Spirulina e vuoi saperne di più? Guarda il video di SuperQuark!

 

Questo Superfood è ottimo anche in cucina!

 

Consapevole delle eventuali difficoltà ad inserire un nuovo alimento poco conosciuto nel menù di ogni giorno, fino a farlo a diventare parte integrante della propria vita al pari di altri ingredienti, sul sito la AlghePAM offre un interessante ricettario per l’utilizzo di questo Superfood che contiene molto più beta carotene delle carote, più ferro degli spinaci e più calcio del latte.

Le ricette sono molteplici e varie:

  • Frullato di fragole alla Spirulina per merende sfiziose
  • Energy balls con Spirulina per snack di pura energia
  • Spremuta di agrumi con la Spirulina per colazioni più nutrienti e più sane per iniziare la giornata
  • Tagliatelle all’alga spirulina per chi sappia preparare la pasta in casa o desideri cimentarsi per la prima volta
  • Torta al cioccolato senza glutine

 

La torta al cioccolato con Spirulina è davvero Super!

 

Come si dice, tutto sta ad iniziare, il resto viene da sé sull’onda della fantasia e della creatività; la Spirulina è talmente versatile da poter essere utilizzata in tutte le salse: dolci e salate!

Ciò che è interessante ed anche molto importante, sia economicamente che in materia di ecosostenibilità, è che la AlghePAM, utilizzando il sistema dei fotobioreattori, richiede fino a 20 volte meno spazio rispetto al sistema “aperto”, perché l’impianto si sviluppa verticalmente e non orizzontalmente e, inoltre, annulla completamente l’effetto evaporazione permettendo un ulteriore risparmio idrico di circa il 20% rispetto al sistema aperto.

Sono veramente tantissime le cose che vi potremmo ancora dire di questa fantastica Azienda ma vi invitiamo a visitare il SITO in cui sono adeguatamente descritti i valori nutrizionali e le molteplici qualità di questo prezioso alimento.

 

Il nostro pensiero

 

Noi crediamo che molte Aziende potrebbero, e dovrebbero, convertire la loro produzione in altre innovative e 100% vegetali, seguendo il trend della sostenibilità e rilanciando nel contempo aree più delicate dal punto di vista produttivo.

Tutto questo sarebbe facilitato dalla distribuzione di maggiori incentivi governativi poiché le produzioni 100% vegetali, oltretutto in ambiente protetto e senza uso di pesticidi, costituiscono una valida alternativa a produzioni che sprecano preziose risorse, energia e sono spesso altamente inquinanti.

Dunque, se volete saperne di più sul metodo di produzione della AlghePAM potete consultare questa Scheda Tecnica

Se invece volete navigare nel sito per fare acquisti potete visitarlo a questo link 

Se infine volete contattarli per avere ulteriori informazioni potete scrivere qui

 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Novità, curiosità e aggiornamenti dal mondo del Green.

Grazie per esserti iscritto!